Le importanti tappe che hanno fatto grande Esselunga

Le importanti tappe che hanno fatto grande Esselunga

ESSELUNGA: LA STORIA IN TAPPE • Nel 1957 nasce la “Supermarkets Italiani S.p.A.” e viene inaugurato il primo Supermercato a Milano, Esselunga di viale Regina Giovanna. Tra i soci fondatori ci sono Bernardo Caprotti e Nelson Rockefeller. • L’insegna Supermarket con la celebre “esse” allungata viene realizzata da Max Huber, grafico di fama mondiale. Da

ESSELUNGA: LA STORIA IN TAPPE

• Nel 1957 nasce la “Supermarkets Italiani S.p.A.” e viene inaugurato il primo Supermercato a Milano, Esselunga di viale Regina Giovanna. Tra i soci fondatori ci sono Bernardo Caprotti e Nelson Rockefeller.

• L’insegna Supermarket con la celebre “esse” allungata viene realizzata da Max Huber, grafico di fama mondiale. Da lì il nome “Esselunga”.

  • Alla fine del 1959 i negozi aperti a Milano sono già quattro. Quello di viale Zara è il più grande «shopping center» d’Europa. Esselunga inizia a produrre in proprio pasta fresca, prodotti da forno e gelati.
  • Nel 1961 viene inaugurato il primo supermercato di Firenze.
  • Nel 1961 Esselunga lancia uno dei primi concorsi a premi mettendo in palio 5 Fiat 600, l’auto dei sogni degli italiani.
  • Il 1967 è l’anno delle prime campagne pubblicitarie: i manifesti non pubblicizzano prodotti o promozioni, ma i grandi vantaggi di fare la spesa al supermercato: “fate la spesa non fate la guerra”, “non fatevi in quattro fate la spesa”.
  • Nel 1969 la politica di prezzi bassi consente notevoli risparmi ai clienti e dà vita alla campagna “Mille lire lunghe”.
  • Nel 1973 apre il primo banco gastronomia nel negozio di via Morgantini a Milano.
  • Nel 1978 nasce il connubio con Armando Testa che darà vita ad alcune delle campagne pubblicitarie che segnano la storia della cartellonistica italiana.
  • È del 1979 il famoso slogan“EsselungaPrezziCorti”.
  • Esselunga è la prima azienda in Italia a introdurre nel 1980 il lettore di codice a barre alle casse.
  • Nel 1988 viene inaugurato a Limito di Pioltello (MI), il primo magazzino merci automatizzato.
  • Nel 1988 ad Alessandria apre il primo supermercato progettato da Ignazio Gardella, a cui seguiranno punti vendita realizzati da altri celebri architetti.
  • Tra il 1995 e il 1998 le città dove Esselunga è presente ospitano manifesti con oltre 70 soggetti di frutta e verdura che assumono le forme più strane: è la campagna “Da noi la qualità è qualcosa di speciale”. Il museo della pubblicità del Louvre a Parigi ne accoglie alcuni esemplari.
  • Nel 1995 nasce la Carta Fìdaty.
  • Nel 1997 apre il primo panificio all’interno del negozio di via dei Missaglia a Milano. Oggi i forni sono più di 120 e vi lavorano oltre 2.000 persone che producono artigianalmente 19 varietà di pane fresco 7 giorni su 7, secondo ricette tradizionali e con ingredienti naturali.
  • Nel 1999 nasce la prima linea di prodotti biologici.
  • Nel 2001 parte la campagna istituzionale “Famosi per la qualità” con celebri personaggi tratti dall’arte, dalla storia e dal cinema.
  • Nel 2001 Esselunga lancia il servizio di E-commerce.
  • Nel 2007 apre a Biandrate (NO) il centro di lavorazione del pesce più grande d’Italia (20.000 mq) che utilizza solo energia da fonti rinnovabili.
  • Nel 2011 viene presentato il cortometraggio di Giuseppe Tornatore “Il Mago di Esselunga”, pensato per raccontare il “dietro le quinte” dei punti vendita Esselunga.
  • Nel 2013 viene inaugurato lo stabilimento di Parma dove vengono prodotti pasta fresca, ripiena e prodotti da forno. Nasce il marchio Made in Parma – Food Valley.
  • Nel 2016 viene lanciata la campagna Rollinz di Star Wars.
  • Nel 2017 Esselunga compie 60 anni e, per la prima volta dalla sua fondazione, celebra l’anniversario con una mostra “spettacolo” che ripercorre la sua storia.
anna.rubinetto
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos