Sul palcoscenico del Teatro Manzoni di Milano ecco Don Chisciotte, una pièce tratta da un classico della letteratura spagnola, conosciuto in tutto il  mondo. Una storia che spinge ad avventurarsi in territori sconosciuti, anche se pericolosi, perchè solo così si può sognare di conseguire glorie e vivere avventure, elevandosi al di sopra della grigia realtà quotidiana.  

Chisciotti e cavalieri erranti, sparpagliati per il mondo o chiusi dentro le mura, sono sempre gli stessi, quelli di un tempo, quelli di oggi e quelli di domani, savi e pazzi, eroi e insensati. Non sono venuti al mondo per vivere meglio o peggio. Quando l’universo nella solitudine si abbandona alle proprie miserie, loro pronunciano parole di giustizia, d’amore, di bellezza e di scienza. Chi si rende volontariamente schiavo non maledice l’esistenza.

Fernando Arrabal, Uno schiavo chiamato Cervantes
E io dico che Don Chisciotte e Sancho vennero al mondo affinché Cervantes potesse narrare la loro storia e io spiegarla e commentarla, o meglio, affinché Cervantes la raccontasse e la spiegasse e io la commentassi.
Può raccontare, spiegare e commentare la tua vita, mio caro Don Chisciotte, soltanto chi è stato contagiato dalla tua stessa follia di non morire.
Allora, intercedi in mio favore, o mio signore e padrone, affinché la tua Dulcinea del Toboso, ormai disincantata dalle frustate di Sancho, mi conduca mano nella mano all’immortalità del nome e della fama. E se la vita è sogno, lasciami sognare per sempre!
Miguel de Unamuno, Vita di Don Chisciotte e Sancho

 

TEATRO MANZONI
Dal 27 febbraio al 15 marzo 2020
Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo

presenta
ALESSIO BONI   SERRA YILMAZ
in

DON CHISCIOTTE
adattamento di FRANCESCO NICCOLINI
liberamente ispirato al romanzo di Miguel de Cervantes Saavedra
drammaturgia di Roberto Aldorasi, Alessio Boni, Marcello Prayer e Francesco Niccolini
con

MARCELLO PRAYER
e

FRANCESCO MEONI – PIETRO FAIELLA – LILIANA MASSARI – ELENA NICO – NICOLÓ DIANA
scene Massimo Troncanetti costumi Francesco Esposito
luci Davide Scognamiglio musiche Francesco Forni
regia
Roberto Aldorasi, Alessio Boni, Marcello Prayer
BIGLIETTI:

Poltronissima Prestige € 35,00 – Poltronissima € 32,00 – Poltrona € 23,00
Poltronissima under 26 € 15,50