Al Teatro Martinitt va in scena la commedia brillante “Prendo in prestito tua moglie”

Al Teatro Martinitt va in scena la commedia brillante “Prendo in prestito tua moglie”

Ancora risate sul  palco del Teatro Martinitt, ma sempre con un invito alla riflessione riguardo alle  tematiche più attuali e a volte scottanti della nostra società: dal 16 ottobre al 2 novembre va in scena  “Prendo in prestito tua moglie”, commedia degli equivoci molto divertente. Un figlio nel panico per l’imminente visita del padre che

Ancora risate sul  palco del Teatro Martinitt, ma sempre con un invito alla riflessione riguardo alle  tematiche più attuali e a volte scottanti della nostra società: dal 16 ottobre al 2 novembre va in scena  “Prendo in prestito tua moglie”, commedia degli equivoci molto divertente.

Un figlio nel panico per l’imminente visita del padre che vuole conoscere la sua fantomatica fidanzata, è deciso a rimandare ancora il momento di svelare al genitore la popria omosessualità. Si appropria quindi temporaneamente della casa e della moglie del suo migliore amico. Tra risate, allusioni e ambiguità il tema vero si fa largo: che cosa significa davvero essere uomo? E’ una questione di scelte sessuali o di coerenza con le proprie scelte, indipendentemente da quali queste siano?

claudia.dimeglio
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel



Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos