IDOL, il party italiano che lo scorso anno ha fatto ballare il Sankeys a Playa d’Em Bossa con il suo sound “from house to the future”, torna ad Ibiza e fa scatenare l’Eden, ogni lunedì dal 3 giugno al 16 settembre 2019 (con l’esclusione del 5 agosto). Eden è un vero paradiso per chi ha voglia di ballare: situato a San Antonio, è il club scelto anche da Toolroom and Defected per i loro super party.

E non è tutto. Il 17 aprile IDOL fa scatenare un club importante come Mosaic, a Malaga, in Spagna. In console, insieme a King Joshua, uno dei dj simbolo di IDOL come special guest arriva Technasia, uno dei grandi protagonisti del clubbing internazionale.

Non è l’unica bella notizia per King Joshua e per IDOL: il suo singolo “Mammagamma”, una cover tutta da ballare del capolavoro di Alan Parsono Project, pubblicato da IDOL Records sta piacendo moltissimo a livello internazionale. Già proposto da radio importanti come Ibiza Global Readio, Space FM, Kiss FM UK e Pacha Radio, è già supportato da tanti top dj tra cui Joseph Capriati, Marco Carola, Sasha, Mark Knight, Robbie Rivera…

King Joshua – “Mammagamma” (IDOL Records)

“The devil makes work for IDOL hands”, dice il primo flyer del party IDOL a Ibiza, giocando con un proverbio britannico e la parola idle (idle significa pigro, idol idolo, il proverbio dice che il diavolo fa lavorare le mani pigre). E chi è un idolo? Una persona o un personaggio come James Dean o Marilyn Monroe. Per i Millennial e la X Generation i nuovi idoli sono i dj… a simboleggiarli tutti c’è un enorme IDOLO, una immensa statua metallica creata dall’artista che è il cardine di tutta l’imponente scenografia di IDOL.

Early Bird tickets disponibili a soli € 20 su https://www.edenibiza.com

https://www.facebook.com/idolexperience

https://www.instagram.com/idol_experience
https://www.facebook.com/EdenIbizaOfficial