Teatro Delfino: Max Pisu apre la stagione con la sua comicità surreale

Teatro Delfino: Max Pisu apre la stagione con la sua comicità surreale

L’11 ottobre si apre la stagione del Teatro Delfino con Max Pisu e il suo Recital.Un Max Pisu “multiforme” che affronta e smaschera la quotidianità, alternando fantasia e realtà, vissuta in una chiave, come al solito, surreale e divertente. Toccherà tanti temi, tra questi: il rapporto genitori-figli; i bambini che crescono in quell’incrocio pericoloso tra

L’11 ottobre si apre la stagione del Teatro Delfino con Max Pisu e il suo Recital.Un Max Pisu “multiforme” che affronta e smaschera la quotidianità, alternando fantasia e realtà, vissuta in una chiave, come al solito, surreale e divertente.

Toccherà tanti temi, tra questi: il rapporto genitori-figli; i bambini che crescono in quell’incrocio pericoloso tra scuola, amicizie “ad alto rischio” e problemi adolescenziali, conditi da tatuaggi, piercing, creste di gel e fidanzatini; le litigate di coppia, dove il “non ricordo” diventa l’unica arma di difesa, in grado di ribaltare la realtà dei fatti. Concluderà il recital con le riflessioni di un anziano che parla del passato in un’Italia proiettata nel futuro e rivela anche il motivo per cui i pensionati “piantonano” i cantieri.

Con i suoi inconfondibili occhiali e berretto tornerà anche il personaggio di Tarcisio che, tra le innumerevoli peripezie quotidiane, racconterà nuove avventure: la sua squadra di calcio, il suo primo viaggio in aereo, l’ennesimo pellegrinaggio.

Il grande pubblico televisivo ha imparato a conoscere Max Pisu proprio nei panni di Tarcisio a Zelig. Nel tempo, però, ha dato sfogo alla sua poliedricità artistica: la sua comicità garbata, la recitazione pulita e la sua simpatia, gli hanno permesso, oltre che come attore di film, sit-com, fiction, di distinguersi come conduttore, sia in ambito televisivo che live.

L’ottava stagione sotto la direzione artistica di Federico Zanandrea e la gestione del Mecenate, conferma la tendenza ad offrire un programma ricco di proposte differenziate. Per la prima volta arriverà il circo contemporaneo con artisti internazionali, un family show, un concerto “comico” e il doppiaggio a teatro. Sul palco nomi della prosa, della risata e del piccolo-grande schermo fra cui: Giobbe Covatta, la Rimabamband, Alberto Patrucco, Natalie Caldonazzo, Francesco Branchetti, Angelo Maggi, Carlo Valli, Luca Sandri, Federico Zanandrea e Annagaia Marchioro.

 

TEATRO DELFINO
DALL’11 AL 13 OTTOBRE 2019
ore 21.00 | domenica ore 16.00
RECITAL
Di: Riccardo Piferi, Max Pisu
Con: Max Pisu
Produzione: Mat&Teo
Biglietti:
Intero 25 euro
Ridotto 18 euro

 Sul sito del Teatro Delfino www.teatrodelfino.it tutte le informazioni sulla stagione.
Teatro Delfino – Piazza Piero Carnelli, Milano
Gestito per la Stagione Teatrale da ASS. IL MECENATE
info@teatrodelfino.it/biglietteria@teatrodelfino.it
Tel. 02 87281266; cell. 333 573 0340
I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro da lunedì a venerdì dalle ore 17.00 alle ore 19.00 e anche online sul sito vivaticket.it

claudia.dimeglio
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel



Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos