Wild Soul Festival, il 5 e 6 ottobre 2024 a Capalbio (Grosseto), è il retreat al femminile ideato da Paola Buratto, spa designer che da tempo si occupa di benessere e biofilia anche in ambito digitale (Instagram.com/blossomwildsea/). 

Wild Soul Festival nasce per “sciogliere nodi e blocchi che limitano la nostra evoluzione personale e le nostre potenzialità, in ogni ambito”, spiega Paola Buratto, che da quindici anni gestisce Gardacqua, un importante centro benessere, sulle sponde del Lago di Garda. “E’ un’esperienza che mi ha permesso di crescere attraverso l’incontro con persone straordinarie che mi hanno accolta nel loro mondo, arricchendo profondamente la mia vita”, spiega. I rituali trasmessi dai maestri sciamanici e le attività proposte dai professionisti del mondo olistico hanno trasformato la sua esistenza, permettendo a Paola di esplorare gli spazi della sua interiorità, permettendole di affrontare meglio la vita con sempre maggior consapevolezza.

Come dice il titolo, Wild Soul Festival è un retreat dedicato alle anime ribelli, alla condivisione, alla sorellanza, alla libertà.  Nel tempo infatti in Paola Buratto ha preso forma il desiderio di unirsi con tante altre donne con l’intento di potersi aiutare l’un l’altra. “Durante Wild Soul Festival lavoreremo a vari livelli e con diverse discipline, ma ci concentreremo soprattutto sull’empowerment personale e la leadership femminile andando”, racconta. “Scopriremo come sia possibile sciogliere nodi e blocchi che limitano la nostra evoluzione personale e le nostre potenzialità, in ogni ambito”. Tutti i dettagli sul festival sono disponibili sul sito ufficiale:  https://wildsoulfestival.it/paolaburatto – informazioni: wildsoulfestival@gmail.com.

Esercizi Esperienziali con antichi racconti simbolici,  NatureTherapy per immergersi nella forza della natura, Viaggi Sonori per entrare in contatto con sé stesse attraverso il potere del suono… Wild Soul Festival metterà in comunicazione mente e corpo delle partecipanti. 

Il programma del festival, descritto qui sotto nel dettaglio, prende vita grazie al lavoro di professioniste di diversi settori (qui sotto i loro CV). Tutte unite in un progetto, Wild Soul Festival, da vivere insieme, in un luogo magico situato sul bel mare della Maremma. E’ Terre di Sacra, a Capalbio (Grosseto). Tra le altre, segnaliamo la presenza di Marina Bonetti, concertista d’arpa antica attiva a livello internazionale che ha vissuto a lungo a stretto contatto con la cultura ancestrale dei popoli che vivono lungo la Cordigliera delle Ande e diplomata in Nada Yoga (lo yoga del suono) con il Maestro Riccardo Misto. C’è anche la dottoressa Maurizia Pambianco, trainer, counselor, coach ed operatore olistico, oggi trainer e tutor presso l’Università Popolare S.T.E.P.

Anche i pasti, in cui si sceglierà tra piatti vegetariani o vegani, durante il retreat saranno momenti di condivisione tra le partecipanti. Cosa è necessario avere con sé per vivere Wild Soul Festival? Prima di tutto, la voglia di condividere esperienze con altre donne. Basta pochissimo altro: un telo mare o un pareo, un tappetino tipo yoga. Chi lo desidera può portare il proprio strumento musicale. 

Wild Soul Festival sono quindi due intere giornate di esperienze da vivere insieme, tra donne, dalla mattina di sabato 5 al tardo pomeriggio di domenica 6 ottobre 2024. Chi arriva da lontano può scegliere di pernottare presso Terre di Sacra anche venerdì 4 ottobre. Si regalerà un’esperienza suggestiva: un viaggio sonoro e di meditazione al tramonto, sulla spiaggia. Per tutta la durata del festival prenderà poi vita anche un mercatino sostenibile, anch’esso totalmente al femminile, gestito da artiste che esporranno le loro creazioni. 

Partecipare a Wild Soul Festival costa € 390,00 a persona e sono compresi tutti i pasti principali (colazione di domenica 6 ottobre, pranzi di sabato 5 e domenica 6 ottobre, cena in spiaggia  di sabato 6 ottobre). Chi invece decida di pernottare presso Terre di Sacra anche venerdì 4 ottobre spende € 455,00.

IL PROGRAMMA DI WILD SOUL FESTIVAL NEL DETTAGLIO

https://wildsoulfestival.it/paolaburatto

VENERDI’ 4 OTTOBRE 

(solo per chi sceglie di arrivare venerdì 4 ottobre)

Viaggio sonoro e di meditazione al tramonto, sulla spiaggia

////

SABATO 5 OTTOBRE

10:00 Paola Buratto apre  Wild Soul Festival

10:30 Workshop Esercizi Esperienziali con Maurizia Pambianco e Edmea Prando

Maurizia ed Edmea accompagneranno le partecipanti in un viaggio interiore unico e profondo, arricchito da antichi racconti simbolici che risveglieranno la loro immaginazione ed il loro spirito. Durante questo viaggio, non solo ascolteranno racconti avvincenti, ma vivranno anche esperienze sensoriali e trasformative che coinvolgeranno tutti i loro sensi. Ogni storia narrata sarà un portale verso mondi interiori inesplorati, in cui simboli e archetipi offriranno nuove prospettive sulla vostra vita e sul vostro cammino.

Pranzo pic-nic con menu vegetariano oppure vegano

14:00 Laboratorio NatureTherapy con Annachiara Zecchetto 

Annachiara farà vivere alle partecipanti l’esperienza individuale nel contesto di gruppo, arricchendo la propria comprensione e consapevolezza del Sé e del mondo. Come? Tramite l’incontro con l’Altro e con Madre Terra, nella semplicità di un’immersione in natura.

16:00 Viaggio Sonoro con Marina Bonetti

Attraverso meditazioni guidate che inducono profondi stati di rilassamento, Marina creerà un’ambiente sonoro propizio alla sintonizzazione di ciascuna con il proprio “centro interiore”. Da quello spazio sarà possibile entrare in profondità e potranno emergere idee ed intuizioni attraverso l’esplorazione di parti di Sé, spesso dimenticate. L’immersione sonora in cui le partecipanti saranno guidati ad utilizza frequenze a 432 Hz. Lo strumento principe sarà l’arpa che, in lingua fenicia significa ” luce di guarigione”.

18:00 Cerimonia Del Fuoco con Angela La Gatta ed Ada Bianchi

Ada e Angela accompagneranno  le partecipanti nella Cerimonia del Fuoco. Questo, come tutti gli Elementi, è considerato dagli Sciamani come un essere vivente, che ha coscienza e intenzione. La Cerimonia del fuoco è un rito iniziatico di grande trasformazione: il fuoco, dal legno al calore, diventa Luce e quindi Spirito, non distrugge, ma trasforma, restituendo all’universo l’energia di Nuova Rinascita e portando i nostri messaggi in altre dimensioni.

Cena sulla spiaggia con menu vegetariano oppure vegano

///

DOMENICA 6 OTTOBRE

Colazione

8:00 Movimento del Corpo e Benessere della Mente con Annachiara Zecchetto 

Annachiara condurrà le partecipanti in una sessione di movimento del corpo E’ fondamentale per il benessere della mente, in quanto porta a raggiungere un equilibrio che coinvolge non solo il nostro fisico, ma anche la nostra psiche. Il movimento consapevole libera energie bloccate, favorisce la circolazione e rilassa il sistema nervoso, creando un senso di armonia interiore. Quando il corpo è in movimento si attivano meccanismi di rilascio delle endorfine, gli ormoni del benessere, che migliorano il nostro umore e riducono lo stress. Il movimento corporeo può anche essere una forma di meditazione in movimento, che aiuta a quietare la mente e a focalizzare i pensieri sviluppando una maggiore resilienza emotiva e mentale, migliorando la nostra capacità di affrontare le sfide quotidiane con serenità e chiarezza.

9:00 Canti medicina con Angela e Ada e danza dei ritmi con Greta

Con i canti medicina, accompagnati con il tamburo sciamanico e altri strumenti, Ada e Angela inviteranno le partecipanti a liberare la voce per sprigionare il loro sentire, aprendo un canale espressivo del cuore in connessione con le vibrazioni di spiriti. Proprio gli spiriti porteranno doni di guarigione e attivazione di potere. Il corpo sarà invitato a muoversi, seguendo il canto e il suono, in modo spontaneo, libero, bambino, danzando con l’anima delle donne presenti.

10:30 Workshop Automassaggio con Debora Gandini

Debora insegnerà la tecnica dell’automassaggio come forma di consacrazione e consapevolezza del proprio corpo fino ad arrivare al cuore, all’ IO più profondo. Insegnerà anche le tecniche di riequilibrio energetico tramite la respirazione e meditazione per sbloccare i punti chakra.

11:30 Workshop sul Cibo per l’Anima con Miriam Tosoni

Miriam accompagnerà le partecipanti passo dopo passo a comprendere come nutrirsi adeguatamente, permettendo loro di procedere serenamente con la propria vita. Come in armonia con i loro corpi. Miriam aiuterà inoltre a conoscere alcuni alimenti funzionali e i loro benefici per l’anima (oltre che per il corpo).

Pranzo pic-nic con menu vegetariano oppure vegano

16:00 Cerchio di Canti del Sacro Femminile con Ada Bianchi ed Angela La Gatta

Angela e Ada chiuderanno il festival con un cerchio di canti di potere. Proporranno canti legati al femminile sacro in un profondo e nutrito radicamento alla Madre Terra, in connessione alla nostra  essenza divina. I canti risvegliano la memoria di saggezze antiche e sono considerati poteri di trasformazione e guarigione che dal nostro centro si propagano come onde del mare lasciando fluire l’energia in un unico sentire. Il cerchio è uno spazio sacro al di la del tempo in cui  il nostro canto si libera nell’eternità.

17:00 Chiusura del Festival

////

LE PROFESSIONIST DEL BENESSERE DI WILD SOUL FESTIVAL

Paola Buratto (ideatrice e coordinatrice del festival)

https://www.instagram.com/blossomwildsea/

“Sono Paola, donna di 53 anni, mamma, sportiva, amante dei viaggi in solitaria con uno zaino in spalla, amante della natura e dell’oceano”, racconta Paola Buratto a chi le chiede di sé. Laureata Lingue e Letterature straniere, ha lavorato a lungo nel campo elicotteristico per poi approdare poi al settore del  wellness. Da circa quindici anni è interior relooker, consulente e responsabile di spa, a Gardacqua, sul Garda. Si occupa poi di biofilia, ovvero di aiutare a sfruttare il potere della natura tra case e uffici.

Marina Bonetti (Viaggio Sonoro)

www.instagram.com/arpamarina

Marina Bonetti è concertista d’arpa nell’ambito della Musica Antica, attiva a livello internazionale. Viene invitata regolarmente sui palcoscenici più prestigiosi in Europa e in Sudamerica. Dopo aver trascorso otto anni in Patagonia argentina, a stretto contatto con la cultura ancestrale dei popoli che vivono lungo la Cordigliera delle Ande, è approdata alla dimensione quantistica esposta da Deepak Chopra e ad una nuova visione della realtà suggerita da Alejandro Jodorowski. Ha appreso diverse tecniche di meditazione ed ha imparato ad utilizzare l’arpa in ambito olistico, scoprendo come innescare la connessione propria e degli auditori, attraverso sonorità ancestrali e canti armonici. Si è diplomata in Nada Yoga (lo yoga del suono) con il Maestro Riccardo Misto.

Maurizia Pambianco (Workshop Esercizi Esperienziali)

www.instagram.com/maurizia.pambianco

La dottoressa Maurizia Pambianco, trainer, counselor, coach e operatore olistico, inizia a studiare la psiche umana nel 2008 con la frequentazione di un corso triennale in bioenergetica e counseling Somato-Relazionale. Attualmente è trainer e tutor presso l’Università Popolare S.T.E.P.

Edmea Prando (Workshop Esercizi Esperienziali)

www.instagram.com/edmea_counselor

Edmea Prando, Trainer, counselor, coach e operatore olistico, inizia ad occuparsi di crescita personale nel 2008, attraverso un percorso personale che l’ha portata a frequentare l’Università Popolare di Counseling e coaching S.T.E.P. Consapevole a Montegrotto nel 2016, conseguendo prima il titolo di Life Coach, poi Counselor ed infine Trainer, con oltre 1000 ore di formazione e tirocinio. Nel contempo integra la formazione con seminari e corsi di formazione in enneagramma, tecniche teatrali, tethahealing, numerologia, leggi biologiche di Hammer, astrologia evolutiva, human design. Attualmente, oltre allo studio di counseling, Edmea è anche tutor e Trainer presso la medesima Università Popolare S.T.E.P.

Annachiara Zecchetto (Nature Therapy, Corpo e Mente in Movimento)

www.instagram.com/ackin_51

Annachiara Zecchetto, istruttrice di pilates, accompagnatrice in natura, conduttrice di uscite NatureTherapy. Psicomotricista, lavora con adulti e bambini. Il suono del suo tamburo sciamanico risuona nel cuore in profondità creando un legame forte con Madre Terra.

Miriam Tosoni (Workshop Cibo per l’Anima)

Instagram.com/dietistamiriamtosoni

Dott.ssa Miriam Tosoni, Dietista Nutrizionista, laureata nel 2022 con il massimo dei voti e menzione alla carriera. Ha avuto esperienza in vari settori, quali ospedaliero e scolastico, opera ora come libera professionista.

Angela La Gatta,  Ada Bianchi  (Cerimonia del Fuoco, Canti Medicina)

Instagram.com/hada.made

Angela La Gatta, figlia di Madre Terra, eterna curiosa e creativa e Ada Bianchi, maestra, fata, artista per caso e sarta in erba, praticano sciamanesimo e sono allieve presso il Centro Studi per lo Sciamanesimo di Carpi (Verona). E’ la prima organizzazione in Italia che diffonde le pratiche sciamaniche nei loro aspetti più completi e soprattutto trasculturali. Instagram.com/hada.made

Daniela Gandini (Workshop Automassaggio)

Instagram.com/gandinidebora

Debora Gandini, estetista e operatrice olistica, è responsabile dell’area beauty di un noto centro benessere nella provincia di Verona. La sua dedizione per curare la mente ed il corpo delle donne è la sua missione di vita. 

////

DOVE SI SVOLGE WILD SOUL  FESTIVAL

https://sacra.it/glamping/

Terre di Sacra Retreat & Glamping, a Capalbio (Grosseto), nel cuore della Maremma Toscana, è un luogo in cui la natura è più forte di ogni cosa. Con le sue 9 Ville e 16 Cottage, Terre di Sacra si estende per 1.000 ettari costeggiando il mare per 11 Km e ospita la prima Oasi del WWF in Italia. Tutte le Ville ed i Cottage sono ristrutturati nello stile della Toscana del Sud, hanno il loro accesso privato al mare e si adattano alle esigenze di una vacanza di charme, in cui la natura e lo spazio sono il vero lusso. 

https://wildsoulfestival.it/paolaburatto – informazioni: wildsoulfestival@gmail.com