Nel centenario della nascita di Billy Strayhorn e di Billie Holiday al Teatro San Babila recital di canto di due tra le più interessanti cantanti dei corsi Jazz del Conservatorio di Milano accompagnate da un eccellente combo

Beatrice Arrigoni e Soleil Vaccarella, voci

Fabio Chesini, sax

Lorenzo Blardone, pianoforte

Marco Rottoli, contrabbasso

Riccardo Tosi, batteria

 Il progetto nasce dalla collaborazione tra alcuni studenti del corso di jazz del Conservatorio di Milano, in occasione del centenario della nascita di Billie Holiday e di Billy Strayhorn, due dei più grandi artisti della storia del jazz che il Conservatorio ha deciso di omaggiare, in questa occasione di collaborazione con il Teatro San Babila. Il progetto propone un repertorio di pezzi che attraversano il mondo dello swing e del blues, con escursioni nel suggestivo universo di Billy Strayhorn, cui appartengono brani come “Chelsea Bridge” e “Upper Manhattan Medical Group”. In programma brani celeberrimi dei due artisti, come “Fine and Mellow” e “Take the “A” Train,” e composizioni più sofisticate e particolari come “Good Morning Heartache” e “Chelsea Bridge”, di cui il gruppo propone arrangiamenti estremamente personali.

Il concerto si inserisce nell’ambito del programma : “Il Conservatorio G. Verdi incontra il Teatro San Babila nell’arcobaleno della musica”.

 

 Concerto Verde – JAZZ

2 Marzo 2015 – Ore 20,30

Billy, Billie e Babila

 Teatro San Babila

Corso Venezia, 2/A – 20121 Milano

Biglietteria: 02 798010

http://www.teatrosanbabilamilano.it/teatrosanbabilamilano/index.php