Il Consolato Italiano in Croazia ha organizzato, in occasione  della Festa della Repubblica Italiana, un importante evento, che ha messo in risalto i legami diplomatici e culturali tra i due Paesi, Italia e Croazia La serata è stata caratterizzata da emozioni, cultura e degustazioni enogastronomiche, offrendo un’opportunità unica per celebrare l’unità e la bellezza della Repubblica Italiana. Circa 500 ospiti hanno partecipato a questo evento ormai tradizionale. Tra gli invitati, alti rappresentanti politici e istituzionali locali, imprenditori, dirigenti d’azienda, esponenti del mondo accademico, culturale e della ristorazione, oltre a cariche ecclesiastiche.

L’evento ha visto la presenza di Michele Piagno, Ispettore della Federazione Baristi Italiani e della Console Reggente, la Dottoressa Patrizia Ruggero (insieme nella foto). Quest’ultima ha avuto un ruolo essenziale nel coordinare e rappresentare l’Italia in questa importante occasione. La loro dedizione e professionalità hanno garantito lo svolgimento impeccabile della serata, offrendo agli ospiti un’esperienza memorabile sulla Qualità Italiana.

Tra l’altro, lo scorso anno, Michele Piagno è stato premiato con una lettera di encomio firmata dal Console Generale d’Italia a Fiume, David Brandanini. Per, citiamo la lettera: “La sua competenza emotivo di orgoglio per il nostro paese e la sua presenza ha dato lustro all’evento permettendo a questo consolato generale di offrire una degustazione di cocktail di altissima qualità …”.

L’evento ha poi celebrato l’Eccellenza Italiana con un viaggio enogastronomico. Tra i brand presenti, Mixo’ ha deliziato con cocktail innovativi, Mister Bio Wine ha offerto vini biologici rappresentativi del territorio italiano, mentre Gin Barancli, 100% friulano,  creato proprio da Michele Piagno, ha aggiunto un tocco di classe con le sue note aromatiche distintive.

https://www.instagram.com/piagno.michele/