Noberasco entra a far parte del Registro dei Marchi Storici di Interesse Nazionale, grazie alla tradizione e al profondo legame con il territorio che l’azienda ligure ha fin dal 1908 con la sua regione.

Dal 1908 ad oggi, la famiglia Noberasco ha operato ininterrottamente per più di 110 anni nel segno della qualità, dell’innovazione e ricerca.
Le scelte imprenditoriali dell’azienda hanno dato continuità alla propria operatività nella terra di origine, dove tutto è iniziato: la Liguria.

Nel solco di questi valori la storica impresa della frutta secca ha scelto di restare in Liguria piuttosto che delocalizzare in territori più “facili”, costruendo nel 2015 il nuovo stabilimento di Carcare ad altissima tecnologia per le proprie produzioni di eccellenza.
Un investimento di ampio respiro, realizzato in Italia a rappresentare l’avanguardia del settore.

Grazie alla sua eredità ultracentenaria, alla capacità di tramandare di generazione in generazione lo spirito imprenditoriale e alla sua volontà di creare eccellenze puntando al made in Italy, Noberasco è stata oggi insignita dall’ Ufficio Italiano Marchi e Brevetti dell’onorificenza “Marchio storico di interesse nazionale”.

Conferimento non solo premiante per l’azienda Noberasco, da sempre a conduzione familiare, ma anche per le scelte coraggiose e le sfide che insieme ad ogni suo singolo collaboratore ha affrontato nel suo lungo cammino fino ad oggi.

“Fregiarci di un riconoscimento dall’alto valore istituzionale come il marchio storico, rappresenta un traguardo importante per noi e, al contempo un nuovo punto di partenza” – così comincia Gabriele Noberasco, presidente della omonima azienda e prosegue “siamo consapevoli che fare impresa nel nostro Paese sia un valore aggiunto e che l’ impegno profuso in questi 114 anni di azienda sia altrettanto sinonimo di qualità per i nostri consumatori che ogni giorno ci scelgono” e che da domani avranno un motivo in più per continuare a farlo.

La legge n°58 del 28 giugno 2019, prevede infatti che dimostrando l’uso continuativo di un marchio e la commercializzazione di prodotti o servizi per almeno cinquant’anni sul suolo nazionale, l’impresa titolare di tale marchio può essere insignita di tale riconoscimento.

Pensato per salvaguardare le aziende italiane nei momenti di difficoltà ed evitare che vengano delocalizzate all’estero, con conseguenti ingenti perdite in termini di posti di lavoro, il “Marchio storico” permette anche l’accesso al Fondo Salvaguardia Imprese del Mise.

“Collaboro con l’azienda da oltre 25 anni e per me non è solo luogo di lavoro, ma famiglia. Mi piace pensare di avere contribuito, nel mio piccolo, alla sua crescita e sviluppo” – così interviene Stefania Cherubini Responsabile Controllo Qualità Materie Prime in Noberasco – “ricevere un’onorificenza come il marchio storico, è come essere premiata io stessa e, come me, altri che avvertono senso di appartenenza a questa storica impresa a conduzione familiare.”

 Come licenziataria di tale esclusivo riconoscimento, Noberasco, viene sostenuta e tutelata, insieme alle eccellenze che operano da tempo nel dare un impulso positivo al Paese, traguardando nuovi obiettivi rivolti alla sostenibilità e progresso.

“Le due cose più importanti non compaiono nel bilancio di una impresa: la sua reputazione e i suoi uomini” (Henry Ford)

www.noberasco.it

https://www.facebook.com/Noberasco

https://www.instagram.com/noberasco/

www.linkedin.com/company/noberasco-spa

Ufficio Stampa: Explan, Patrizia Pallottino t.3389613315 pallottino@explantorino.it