Trasformazione, questa la parola d’ordine della campagna Mipel

Trasformazione,  questa la parola d’ordine della campagna Mipel

Da Marzo 2013 le sorprese non sono mancate e anche per la 106esima edizione le aspettative non saranno deluse: dal 31 agosto al 3 settembre riparte una nuova edizione di Mipel – The Bagshow, la Mostra Internazionale di Pelletteria e Accessori moda che nei padiglioni 8 e 12 di Fieramilano-Rho presenta le collezioni primavera estate

Da Marzo 2013 le sorprese non sono mancate e anche per la 106esima edizione le aspettative non saranno deluse: dal 31 agosto al 3 settembre riparte una nuova edizione di Mipel – The Bagshow, la Mostra Internazionale di Pelletteria e Accessori moda che nei padiglioni 8 e 12 di Fieramilano-Rho presenta le collezioni primavera estate 2015.  

Con questo nuovo calendario di fine Agosto i visitatori potranno cogliere maggiori opportunità anche turistiche sul territorio e verranno accolti in una superficie di 15mila metri quadri che sarà la cornice delle collezioni di circa 300 brand di borse, pelletteria e accessori moda oltre alla possibilità data dal restyling dell’eCommerce di Mipel, mipelstore.com ,  che da settembre 2014 avrà una nuova veste . 

Il settore della pelletteria continua a crescere, dopo una chiusura del 2013 sotto il segno della brillantezza (+11%),  nei primi tre mesi dell’anno l’export è cresciuto di valore del 4,8%, a fronte di una leggera flessione dei volumi (-0,9%).

Il mercato estero è rappresentato per oltre il 64% dalle borse per donna, che crescono del 3,9% in generale e del 6,4% in pelle. Il segmento delle borse da donna, sotto il profilo qualitativo ha fatto registrare una contrazione del numero di pezzi esportati nei mercati internazionali, che sono stati, nei primi tre mesi del 2014 9,7 milioni, con una flessione del 5%. La crescita del fatturato estero del primo trimestre proviene esclusivamente dall’export di prodotti in pelle, il cui valore cresce del 7,4% a fronte di quelli in sintetico (-3,2%).

Per quanto riguarda i Paesi di destinazione dei nostri prodotti, spiccano le contrazioni nel valore e nel volume registrati nei due mercati strategici per il settore, Giappone e Federazione Russa, ove la flessione è stata, rispettivamente, del 7,0% e del 7,3%. Ma l’Europa ha registrato un fatturato  positivo soprattutto in Germania ( +10%), nel Regno Unito (+9,9%) e in Francia (+12,4%) mentre per i mercati extraeuropei, crescite significative si sono registrate in Cina (+14,0%), Hong Kong (+8,5%), Emirati Arabi (+6,8%) e Brasile (+49%).

Il mercato interno si stima una flessione tra il 5 e il 7% dei consumi di pelletteria da parte delle famiglie italiane nei primi tre mesi rapportati al primo trimestre dell’anno scorso. I prodotti di importazione a basso costo restano quelli maggiormente acquistati nel mercato domestico.

Importante variazione nella disposizione dei quattro settori espositivi della fiera: il settore Design Studios il quartiere di design e lo spazio dedicato più di ogni altro ai creatori di tendenze del padiglione 8 sarà subito all’ingresso per i visitatori che potranno apprezzarne la freschezza e la dinamicità.

PANORAMA, ovvero l’anima di MIPEL, in cui anche le aziende internazionali trovano un palcoscenico di qualità dove presentarsi.

PUNTO.IT, il mondo dell’eccellenza e della tradizione italiana racchiuso in un’area dedicata dove chi espone deve aver prodotto almeno l’80% dei prodotti in Italia.

EXTRA, territorio aperto a chi vuole esprimere la creatività del proprio brand senza limiti: stand non inferiore a 70Mq e totale libertà di valorizzazione della brand identity individuale. 

Tra le novità anche una selezione di giovani designer di COOL HUNTER Italy, l’associazione finalizzata allo sviluppo imprenditoriale di giovani fashion designer “Made in Italy”, presentano per la seconda volta consecutiva le loro creazioni a MIPEL all’interno del padiglione 12, settore PANORAMA.

Requisiti fondamentali per l’iscrizione all’Associazione sono l’età, non superiore ai 35 anni e la presentazione di un brand di abbigliamento o accessori moda “Made in Italy”, indipendentemente dal proprio paese di provenienza.!

La collaborazione tra MIPEL e Cool Hunter si è intensificata ulteriormente: da questa edizione, all’interno del tradizionale concorso Mipel…issima è stata infatti istituita una categoria dedicata al designer più meritevole. Il vincitore sarà premiato con la partecipazione gratuita alla prossima edizione della rassegna in uno spazio espositivo esclusivo e diventando quindi un espositore a tutti gli effetti.

 

Monica Basile

claudia.dimeglio
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel



Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos