Visite speciali all’Archivio storico della Cà Granda, tra opere liriche e Cena al Museo

Visite speciali all’Archivio storico della Cà Granda, tra opere liriche e Cena al Museo

Dal 20 Febbraio, per due date speciali, il Percorso dei Segreti, che svela l’Archivio e la Cripta della Cà Granda, si arricchisce di performance liriche a cura di FuoriOpera in abbinamento alla Cena al Museo. Per due mercoledì, sarà possibile assistere a emozionanti rivisitazioni di alcuni dei grandi classici dell’Opera lirica, genere musicale per cui

Dal 20 Febbraio, per due date speciali, il Percorso dei Segreti, che svela l’Archivio e la Cripta della Cà Granda, si arricchisce di performance liriche a cura di FuoriOpera in abbinamento alla Cena al Museo.

Per due mercoledì, sarà possibile assistere a emozionanti rivisitazioni di alcuni dei grandi classici dell’Opera lirica, genere musicale per cui la capitale meneghina è rinomata in tutto il mondo, e che finalmente arriva in una delle location più storiche della città . L’esperienza, il cui inizio è previsto per le 19:40, include la visita ad Ar.Se – il Percorso dei Segreti, una gustosa Cena (a scelta tra menù di terra, di mare, vegetariani e vegani) e una Pillola d’Opera, a scelta tra “Elisir d’Amore – arie e duetti dall’opera di Donizetti” e “Un bel dì vedremo… arie e duetti tratte dalla Madama Butterfly di Puccini”.
Ar.Se – il Percorso dei Segreti svela l’archivio storico del 1600 – dichiarato Luogo del Cuore dal FAI – che custodisce migliaia di documenti storici relativi all’amministrazione ospedaliera, tra cui spiccano gli atti di fondazione dell’ospedale, centinaia di pergamene e alcune lettere firmate da personaggi illustri fra i quali Napoleone e Leopardi; la collezione di opere d’arte comprende oltre 920 quadri, con eccezionali dipinti – tra gli altri – di Segantini, Hayez e Carrà; il complesso include anche una delle Biblioteche Storiche di Medicina tra le più grandi d’Europa.
Visitabile anche la Cripta della Chiesa della B.V. Annunciata, adiacente all’Archivio, anch’essa di epoca seicentesca, sotto la quale sono custoditi i resti di circa 150mila pazienti ospedalieri deposti fra il 1637 e il 1695. Lo stesso luogo ha ospitato anche le spoglie dei caduti delle Cinque Giornate di Milano, prima che venissero traslate al monumento dell’omonima piazza.

INFORMAZIONI
Quando: mercoledì 20 Febbraio e mercoledì 6 Marzo, h 19:40
Dove: Ar.Se – il Percorso dei Segreti, via Francesco Sforza 32, Milano
Biglietti: 35€ (inclusivo di performance lirica, Cena al Museo e visita all’Archivio e Cripta della Cà Granda
Prenotazione: obbligatoria la prenotazione gratuita sul sito www.arsemilano.it/opera
Per ulteriori informazioni: www.arsemilano.it; email: cagranda@milanocard.it

Posts Carousel



Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos