A Mano Disarmata, il film denuncia di Claudio Bonivento

A Mano Disarmata, il film denuncia di Claudio Bonivento

La mafia si può combattere, anche con semplici gesti di denuncia, e, se si è uniti, la si può anche vincere. E’ questo il tema affrontato dal film A Mano Disarmata,  tratto da una storia vera e dall’ omonimo libro. Protagonista è la coraggiosa giornalista Federica Angeli, che, spinta da un’incrollabile fede nella giustizia e

La mafia si può combattere, anche con semplici gesti di denuncia, e, se si è uniti, la si può anche vincere. E’ questo il tema affrontato dal film A Mano Disarmata,  tratto da una storia vera e dall’ omonimo libro.

Protagonista è la coraggiosa giornalista Federica Angeli, che, spinta da un’incrollabile fede nella giustizia e dal dovere morale di consegnare ai suoi figli un mondo più pulito e privo di criminalità, non esita a denunciare la criminalità organizzata che avvelena il litorale laziale.
Il bello è che lo fa senza usare le armi: sono esclusivamente i suoi articoli e il sostegno di molte persone colpite dalle vessazioni dei malavitosi locali a fare della sua lotta non una semplice utopia, ma un realtà, seppure faticosamente conquistata.
A MANO DISARMATA, il nuovo film di Claudio Bonivento interpretato da Claudia Gerini, nel ruolo di Federica Angeli, la giornalista di Repubblica che dal 2013 vive sotto scorta a causa delle minacce mafiose ricevute per le sue inchieste sulla criminalità organizzata a Ostia  uscirà nelle sale il prossimo 6 giugno, distribuito da Eagle Pictures,
Prodotto da Laser Digital Film in collaborazione con Rai CinemaA mano disarmata è tratto dall’omonimo libro autobiografico di Federica Angeli (edito in Italia da Baldini e Castoldi). La sceneggiatura è firmata da Domitilla Shaula Di Pietro in collaborazione con la stessa Angeli.
Con l’uscita di A MANO DISARMATA Eagle Pictures sostiene il progetto “Moviement – Al cinema. Tutto l’anno”, offrendo al pubblico estivo una grande storia italiana, interpretata da una delle nostre attrici più amate.
Da cronista dell’edizione romana di “La Repubblica”, Federica Angeli prende in mano la sua vita e decide di usarla, senza risparmio, in una causa civile: la lotta ai clan mafiosi che infestano Ostia. La sua arma è – e sarà sempre – la penna.
Il film racconta le tappe della sua sfida alla malavita, iniziata nel 2013 e non ancora finita, senza mai dimenticare la sua dimensione di donna, madre e moglie: il coraggio e la paura, la solitudine e la solidarietà, la disperazione e l’entusiasmo per una battaglia combattuta a viso aperto.
Chi sta dalla parte giusta non perde mai. Chi ha scelto di sfidare a viso aperto la mafia la testa non la chinerà mai. Perché sulla bilancia alla sera ci si sale da soli, con la propria coscienza, ed è a lei che si risponde.” (Federica Angeli)

EAGLE PICTURES
PRESENTA
A MANO DISARMATA
UN FILM DI
Claudio Bonivento
CON
Claudia Gerini

DURATA: 107’
AL CINEMA DAL 6 GIUGNO

claudia.dimeglio
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel



Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos