Capelli forti e belli anche in inverno: i consigli per prendersene cura

Capelli forti e belli anche in inverno: i consigli per prendersene cura

In inverno le nostre abitudini cambiano, per un’ovvia questione di natura climatica: il freddo e il vento, sempre più secco, intervengono sul nostro quotidiano costringendoci ad adottare dei rimedi per poterne diminuire l’impatto. Tendiamo ad esempio a coprirci di più, cercando quando possibile un riparo per evitare le spiacevoli conseguenze delle temperature invernali.  Questo discorso

In inverno le nostre abitudini cambiano, per un’ovvia questione di natura climatica: il freddo e il vento, sempre più secco, intervengono sul nostro quotidiano costringendoci ad adottare dei rimedi per poterne diminuire l’impatto. Tendiamo ad esempio a coprirci di più, cercando quando possibile un riparo per evitare le spiacevoli conseguenze delle temperature invernali. 

Questo discorso relativo alla protezione dovrebbe in realtà riguardare non solo la pelle, ma anche i nostri capelli che sono spesso fra le prime “vittime” dell’inverno e del suo clima.
Ecco perché in questo articolo scopriremo come prendercene cura, così da poter vantare capelli forti e belli anche in inverno.

I consigli per la cura dei capelli in inverno

Per prima cosa tutti noi dovremmo usare un cappellino o una sciarpa, a mo’ di scudo per proteggere i nostri capelli. Questo impedirà al vento secco di stressarli, dato che in inverno questo fenomeno può indebolire parecchio i capelli.
Un altro consiglio riguarda l’idratazione, non solo esterna ma soprattutto interna: in altre parole, è sempre il caso di bere almeno due litri d’acqua ogni giorno, per poter garantire un corretto apporto idratante.
Ritornando allo stress, questo potrebbe emergere anche quando ci laviamo i capelli: per questo motivo, è bene provvedere ad un lavaggio delicato della chioma, senza strofinarli ma massaggiandoli con i polpastrelli. In questa fase si consiglia di utilizzare uno shampoo per cute sensibile (come Bioscalin Oil), il quale si dimostra particolarmente delicato con la capigliatura. Per quanto riguarda la temperatura dell’acqua, invece, è meglio che quest’ultima sia fredda o comunque non troppo calda.
Altri suggerimenti utili possono essere quello di usare delle maschere nutrienti per idratarli e utilizzare il phon alla debita distanza per evitare un eccessivo grado di calore.

Gli alimenti utili per il cuoio capelluto

In inverno è possibile assicurare un buono stato di salute ai capelli intervenendo anche attraverso la dieta e lo stile alimentare. Da questo punto di vista, è consigliabile abbondare nel consumo di frutta e verdura: questo per via dell’importanza della vitamina C, che evita il rischio dei capelli secchi o sfibrati. Anche la vitamina A è molto importante, e la si trova in alimenti quali la zucca, i meloni, la carota e le arance. Per fare il carico di biotina, invece, è meglio aggiungere anche le uova e la carne, insieme al pesce azzurro, ricco di Omega 3.
La lista degli elementi salutari per il cuoio capelluto non termina qui: vanno infatti citati anche i latticini e i fagiolini, così come l’avena e il riso integrale. Infine, una menzione la meritano anche i mirtilli, le noci e l’avocado.

In inverno i capelli possono subire lo stress del clima: meglio ricorrere ad alcune attenzioni e ad un’alimentazione sana, come quella vista oggi.

anna.rubinetto
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel



Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos