Circus beatclub – Brescia: 5/12 Cartèl pres. Barrio Latino, 6/12 Off Beat con Antonio Viceversa, 7/2 Iconic / Clab

Circus beatclub – Brescia: 5/12 Cartèl pres. Barrio Latino, 6/12 Off Beat con Antonio Viceversa, 7/2 Iconic / Clab

  Giovedì 5 dicembre al Circus beatclub di Brescia torna Cartèl. Anzi la festa più internazionale del Circus presenta Barrio Latino. Non è il solito party hip hop o trap. E’ un evento tutto nuoto, dalle sonorità latine, reggaeton e non solo. In console ci sono i dj di Cartél, ovvero, ovvero, tra gli altri,

 

Giovedì 5 dicembre al Circus beatclub di Brescia torna Cartèl. Anzi la festa più internazionale del Circus presenta Barrio Latino. Non è il solito party hip hop o trap. E’ un evento tutto nuoto, dalle sonorità latine, reggaeton e non solo. In console ci sono i dj di Cartél, ovvero, ovvero, tra gli altri, Taz Goons, Trendy Ema, Arienne Dj, Francesco Andreoli. E Cartél proprio come il mitico Fight Club e come simbolo si è scelta uno scorpione, un animale che sa far male, parecchio. Le regole sono tutte scritte in spagnolo nelle stories, su www.instagram.com/cartel_night: E’ proibito andare dal dj e chiedergli di suonare le proprie canzoni preferite. Se vuoi essere fotografato non muoverti come un ballerino trap…

Venerdì 6 dicembre invece ’19, come ogni venerdì, Circus beatclub – Brescia è Off Beat. In console arriva come dj guest Antonio Viceversa, un professionista della musica che sa sempre come farsi notare e sa come far scatenare chiunque. Dj e performer, spesso si fa vedere in tv a Quelli Che Il Calcio e sentire in radio a Ciao Belli su Radio Deejay, si esibisce spesso al Papeete di Milano Marittima (RA). Sul palco invece dà spettacolo il corpo di ballo del Circus, che in esclusiva ogni weekend crea nuove coreografie per dare il ritmo al divertimento. Quello del venerdì notte è un appuntamento per ritrovarsi con gli amici e muoversi a tempo con il sorriso sulle labbra godendosi l’inizio del tanto sospirato weekend. Off beat in inglese vuol dire sincopato fuori norma, ovvero originale, non convenzionale…

Sabato 7 dicembre invece prende ancora una volta vita il party Iconic – Clab. E’ il party più giovane della super disco bresciana, un gran bel modo per iniziare ballare con stile e fare l’alba con il sorriso sulle labbra. Clab è un modo tutto italiano, o meglio bresciano, di dire club…

Circus beatclub
via Dalmazia 127, Brescia
info 333 210 5400
www.circusbeatclub.com
www.facebook.com/circusbeatclubofficial/
www.instagram.com/circusbeatclub/
g.page/circusbrescia (Come arrivare con Google Maps e info)

FOTO HI RES E MEDIA INFO CIRCUS BRESCIA
http://www.lorenzotiezzi.it/lorenzotiezzi.it/circus_brescia_1.html

Circus beatclub a Brescia è da anni l’epicentro del clubbing più “up” della città (e non solo). Il giovedì, per la stagione 2019/20, è Cartèl, non il solito party hip hop o trap, ma una festa elettronica latino dal sound internazionale. Il venerdì è OffBeat, un party non convenzionale con la Circus family (Dr.Space, Dader, Andrea Grasselli, Luca Medeghini…) in console. Ogni sabato invece va in scena Iconic, festa e scatenata: è il party più giovane della super disco bresciana, un gran bel modo per iniziare ballare con stile e fare l’alba con il sorriso sulle labbra.

Quella che è iniziata il 21 settembre ’19 è la ventunesima stagione di Circus, la disco più storica e amata di Brescia e non solo. E’ un traguardo importante. Oltre vent’anni di divertimento sono davvero tanti, soprattutto in un periodo in cui a quello delle discoteche si sono affiancati tanti diversi generi di intrattenimento che in passato non esistevano. Il club di via Dalmazia è riuscito comunque a crescere. E’ diventato nel tempo un punto di riferimento per chi vuol far tardi con stile, in tutta tranquillità, godendosi la musica che fa ballare il mondo. Al Circus sono nati amori, tendenze musicali, party, carriere artistiche (…) e il legame con Brescia, nel tempo, si è consolidato, grazie anche a tante collaborazioni con attività e aziende. Merito della gestione di Antonio Gregori e di tutto il gruppo che ogni weekend che insieme a lui fa divertire la città. Brio,Toma e tutto lo staff del Circus sono la dimostrazione che di notte si può lavorare seriamente, divertendosi. La Circus family, tra l’altro, ad ogni stagione cresce sempre, coinvolgendo nuove realtà cittadine e non. Il club propone da settembre a maggio oltre cento serate, un numero davvero impressionante per uno spazio che d’estate resta chiuso…

Posts Carousel



Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos