Disney e Sport Senza Frontiere Onlus insieme per spiegare i benefici dello sport

Disney e Sport Senza Frontiere Onlus insieme per spiegare i benefici dello sport

Lo sport rappresenta un alleato fondamentale non solo per migliorare e proteggere la nostra salute, ma anche per favorire la socializzazione e l’integrazione a ogni età. Lo sanno bene i membri della The Walt Disney Company Italia e di Sport Senza Frontiere Onlus, che insieme hanno collaborato per il terzo anno consecutivo per celebrare i

Lo sport rappresenta un alleato fondamentale non solo per migliorare e proteggere la nostra salute, ma anche per favorire la socializzazione e l’integrazione a ogni età. Lo sanno bene i membri della The Walt Disney Company Italia e di Sport Senza Frontiere Onlus, che insieme hanno collaborato per il terzo anno consecutivo per celebrare i benefici dello sport.

Durante una conferenza che si è tenuta presso la sede Disney di Milano, sono apparsi anche due amici d’eccezione che hanno divertito grandi e bambini. Direttamente dal mondo Disney, sono infatti venuti a raccontare i tantissimi benefici dello sport Topolino e Pippo, in una versione sportiva inedita in Italia. Ospite d’onore della giornata è stata anche Margherita Granbassi, due volte campione olimpico di scherma e sostenitrice della collaborazione fra Disney Italia e Sport Senza Frontiere.

I benefici dello sport per la salute di grandi e bambini

Durante la conferenza tenutasi nei giorni scorsi gli esperti hanno spiegato che, grazie alla collaborazione fra The Walt Disney Company Italia e Sport Senza Frontiere Onlus, 50 bambini e adolescenti delle periferie di Milano hanno potuto prendere parte a progetti importanti, e oggi hanno una bellissima storia da raccontare.
Un solo anno di sport all’interno del network Sport Senza Frontiere ha infatti avuto un impatto sociale significativo nella vita dei giovani partecipanti. Bambini che provengono da situazioni difficili hanno ritrovato il sorriso e sono riusciti a inserirsi al meglio nella società grazie all’attività sportiva.
Inoltre, è migliorata anche la loro salute, la loro nutrizione e il loro stato psicologico. Tutto questo grazie allo sport e ai suoi innumerevoli effetti benefici.
Come se non bastasse, i vantaggi si sono riflessi anche sull’intero tessuto sociale circostante, coinvolgendo allenatori, genitori, amici, insegnanti, compagni di classe e le associazioni sportive alle quali gli esperti della Onlus hanno assegnato i ragazzi. A beneficiare di questa collaborazione non sono stati solo i bambini, ma anche i dipendenti di Disney Italia che hanno deciso di trasformarsi in runner e fundraiser per sostenere Sport Senza Frontiere. Lo spiega Daniel Frigo, Country Manager, The Walt Disney Company Italia, che racconta:

È stato bellissimo assistere agli allenamenti dei Disney VoluntEARs che si sono cimentati in pista oltre che in una gara solidale di raccolta fondi che ha coinvolto tutta l’azienda.

Disney Italia annuncia il quarto anno di collaborazione con Sport Senza Frontiere

In questa speciale occasione Alessandro Tappa, Presidente di Sport Senza Frontiere, ha anche annunciato che il prossimo sarà il quarto anno di questa speciale collaborazione fra la Onlus e Disney Italia.

La scintilla magica è scoccata anche per noi e per i nostri bambini quando abbiamo incontrato Disney Italia. Grazie a loro, siamo cresciuti e continuiamo a crescere con determinazione. Voglio ringraziare la ‘rete’ delle organizzazioni sportive, sanitarie e socio-assistenziali che sono la spina dorsale della nostra organizzazione, il nostro magnifico staff, i Disney VoluntEARs, infaticabili portatori di Bene con le loro simpatiche orecchie. Voglio ringraziare gli atenei: l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Tor Vergata e Roma 3, che ci hanno supportato offrendoci un servizio di altissimo livello per la misurazione del miglioramento della qualità della vita dei bambini. Infine, ancora una volta, un grazie a Disney Italia!

Posts Carousel



Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos