Il Rinascimento parla Ebraico

Il Rinascimento parla Ebraico

Ultimo mese per visitare la mostra Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah   A seguito del grande successo riscosso e in occasione del Salone Internazionale del Restauro, dei Musei e delle Imprese Culturali di Ferrara, la mostra del MEIS curata da Giulio Busi e Silvana Greco viene prorogata fino al 22 settembre. C’è infatti tempo per ammirare opere pittoriche come “La Sacra famiglia e

Ultimo mese per visitare la mostra Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah

 

A seguito del grande successo riscosso e in occasione del Salone Internazionale del Restauro, dei Musei e delle Imprese Culturali di Ferrara, la mostra del MEIS curata da Giulio Busi e Silvana Greco viene prorogata fino al 22 settembre.

C’è infatti tempo per ammirare opere pittoriche come “La Sacra famiglia e famiglia del Battista” (1504-1506) di Andrea Mantegna, “La Nascita della Vergine” (1502-1507) di Vittore Carpaccio, “La Disputa di Gesù con i Dottori del Tempio” (1519-1525) di Ludovico Mazzolino e il manoscritto miniato della “Guida dei perplessi” di Maimonide (1349), inseriti in un percorso espositivo che rivela le connessioni tra l’ebraismo italiano e il mondo delle corti rinascimentali.
La coinvolgente scenografia concepita dai progettisti dello Studio GTRF Giovanni Tortelli Roberto Frassoni guida il visitatore nelle sale raccontando incontri, scontri, scambi, vita quotidiana e arti e mestieri degli ebrei italiani in una delle fasi cruciali della storia identitaria della penisola e della cultura occidentale.

VISITE GUIDATE A PARTENZA FISSA. Da domenica 15 settembre, le visite guidate a partenza fissa tornano ad essere previste per il pomeriggio.
Appuntamento davanti alla biglietteria alle 14.45, inizio della visita alle 15.00.
Via Piangipane, 81 – Ferrara

 

Alessandro Fabbri

Posts Carousel



Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos