Doner Music, la label del dj e produttore Big Fish, presenta a Expo Gate “Beat Box”, una scatola musicale dei nostri giorni che, come quelle di una volta, svela le sue meccaniche e produce musica sotto i nostri occhi.

Fino al 21 settembre, all’interno dello Spazio Garibaldi di Expo Gate in Piazza Castello a Milano, infatti, c’è un vero e proprio studio di registrazione e di produzione musicale in cui Big Fish e una lunga lista di artisti e produttori ospiti da lui chiamati a collaborare lavoreranno sotto gli occhi di tutti producendo musica e offrendola in tempo reale al pubblico.

Dalle 17 alle 19 si terranno incontri di orientamento e formazione su invito o aperti a tutti: colloqui di tutorship, nei quali musicisti e produttori interessati incontreranno Big Fish e i suoi ospiti per ricevere opinioni e consigli; workshop e dimostrazioni delle tecnologie e delle piattaforme più avanzate nel campo della produzione, diffusione e organizzazione musicale: Easygig (piattaforma per il live booking), Roland (presentazione sintetizzatori serie Aira), Midi Music (utilizzo dei software e hardware di produzione musicale Native Instruments), Made In Etaly (piattaforma di distribuzione digitale), Apple Logic Pro e Ableton Live (Digital Audio Workstations); incontri di presentazione dei corsi delle più importanti scuole milanesi di musica: Centro Professione Musica (con la presenza straordinaria del fondatore Franco Mussida), IED (Corso di Sound Design) e SAE Institute.

Dalle 19 alle 20 un’ora di dj set quotidiana: alla console si alterneranno nelle diverse giornate i dj di Doner Music e alcuni tra gli artisti più promettenti della musica elettronica made in Italy. Dalle 20 alle 22 Beat Box diventa una temporary street radio che trasmetterà in diretta streaming su Spreaker da Expo Gate con la conduzione di Big Fish, interviste agli artisti ospiti e performance live. Tra gli artisti ospiti di Beat Box Radio saranno presenti: Emis Killa, Syria, Don Joe (Club Dogo), Rocco Hunt, Ghemon, Dargen D’Amico, Entics, Mixup, Santiago e altri ancora in attesa di conferma. Dulcis in fundo, il lunedì e il giovedì dalle 21 alle 22 Beat Box Radio lascerà spazio a Casa Bertallot, il programma autoprodotto di Alessio Bertallot che sta rivoluzionando il modo di fare e concepire la radio.

Tutte le iniziative saranno visibili anche in videostreaming sul canale Youtube di Doner Music.
In occasione dell’inizio di Beat Box, la mattina dell’1 settembre nello Spazio Garibaldi c’è stato un intervento pittorico-installativo di Bros, al secolo Daniele Nicolosi, noto writer e artista milanese. Il risultato è stato una scatola bianca illuminata da luci UV, il cui bagliore è interrotto da segni neri lontani da una cultura ordinata e codificata. L’opera rimane visibile fino al 21 settembre.

Info, calendario delle iniziative, player di Youtube per il videostreaming e di Spreaker per il programma radio: http://www.donermusic.it/expogate.