La terza edizione di Walking Day Milano, svoltasi il  21 ottobre,  ha fatto registrare un vero record di presenze! Oltre 1500  partecipanti, infatti, hanno preso parte  alla rilassante passeggiata che ha attraversato il centro di Milano.

L’evento, patrocinato dalla Regione Lombardia e dal Comune di Milano, era aperto a tutti coloro che desiderano vivere all’insegna del benessere psicofisico. Nessun limite di età, nessun vincolo, anzi! Famiglie con bambini al seguito e donne in dolce attesa erano caldamente invitate a partecipare, nel nome di una forma fisica perseguibile da chiunque, con comprovati, molteplici benefici, grazie a piccoli atteggiamenti virtuosi da inserire nello stile di vita quotidiano.

In un mondo dove i social media la fanno da padrone, riducendo paradossalmente la socialità vera propria, ecco quindi un evento in grado di far dimenticare (almeno per qualche ora) i dispositivi elettronici e di attirare all’aria aperta tutti coloro che si sono dati appunta- mento in città per trascorrere qualche ora in compagnia a godersi gli angoli più affascinanti del centro storico.

Un successo annunciato, previsto anche dalla progressiva crescita del numero di partecipanti nel corso delle prime due edizioni (circa il 60% di donne e il 40% di uomini), che ha registrato oggi il record assoluto di presenze, lasciando decisamente soddisfatte sia le amministrazioni comunali che gli enti promotori della manifestazione.

Dietro a due testimonial d’eccezione, il campione olimpico Maurizio Damilano e la conduttrice televisiva Marina Graziani, la camminata non competitiva è partita verso alle 10 dal Villaggio del Walking Day all’interno di Piazza del Cannone che fin dal giorno precedente è stata animata da attività pensate per ogni fascia d’età e livello sportivo: iniziative dedicate al benessere e alla salute si sono infatti susseguite a workshop, training e consulti gratuiti sui temi dell’alimentazione e del movimento.

Da lì, la pacifica parata si è snodata per circa 8 km attraverso Parco Sempione e le vie del centro, toccando luoghi storici quali il Castello Sforzesco, l’Arco della Pace, Corso Vittorio Emanuele II e il Teatro alla Scala.

Anche quest’anno, Banco Alimentare si è confermato Charity Partner dell’evento: una parte della quota di iscrizione di ciascun partecipante è infatti stata devoluta a questa organizzazione onlus che si occupa del recupero di cibo a rischio di spreco per poi ridistribuirlo alle strutture di supporto ai più bisognosi.

Walking Day Milano è una manifestazione promossa da Opes, organizzazione per l’Educazione allo Sport e organizzata da PromoS Italia e Csportmarketing. Tra i partner dell’iniziativa MAP Italia – Fitwalking Italia (fondata dai fratelli Damilano), Scuola Italiana Nordic Walking, Nordic Walking Salute, 50&Più, Istituto Auxologico Italiano, Natalben, Cities Changing Diabetes – Novo Nordisk, CLAD, Pellux.

Media partner Mi-Tomorrow.

Sito internet: https://walkingday.it/ Pagina FB: Walking Day Italia