Nasce NETWORK PR, la prima rete italiana di PR indipendenti

Nasce NETWORK PR, la prima rete italiana di PR indipendenti

100 anni di esperienza in 4. È Network PR, un Intelligent Net creato da quattro professioniste delle pubbliche relazioni tra Milano, Torino, Verona e Bologna.  Una risorsa da coinvolgere nella progettualità di articolati piani di comunicazione, nella realizzazione di grandi eventi, nell’architettura e nella formulazione di contenuti rilevanti dentro e fuori la rete, nella creazione

100 anni di esperienza in 4. È Network PR, un Intelligent Net creato da quattro professioniste delle pubbliche relazioni tra Milano, Torino, Verona e Bologna.  Una risorsa da coinvolgere nella progettualità di articolati piani di comunicazione, nella realizzazione di grandi eventi, nell’architettura e nella formulazione di contenuti rilevanti dentro e fuori la rete, nella creazione di senso e consenso. Che sia per un’azienda, un brand, un prodotto o un evento.

Non una start up, ma una smart up in grado di creare alleanze vincenti e sviluppare un’intelligenza collaborativa. Manuela Popolizio, Isella Marzocchi, Laura Mottura e Katia Cilia, professioniste indipendenti della comunicazione che abbraccia più settori – dal food&wine al beauty, dal lifestyle al design, al luxury, all’hospitality, all’automotive – hanno scelto di far fronte comune mettendo in rete le proprie competenze ed esperienze complementari per portare più valore aggiunto al proprio lavoro.
Rifiutando la logica della competizione hanno scelto la condivisione e lo scambio – di idee, strumenti, expertise – per trasformarsi in una risorsa più interessante, vantaggiosa e competitiva.

La flessibilità ne caratterizza l’approccio: questa rete di smart working attiva le proprie risorse in funzione delle competenze richieste via via dai singoli progetti.
“La rete ha cambiato i paradigmi della comunicazione” sottolinea Manuela Popolizio, a lungo titolare di una propria agenzia di comunicazione e prima scintilla di questo network. E continua: “Ha impresso una forte accelerazione verso nuovi modelli di business, ha creato una nuova cultura della condivisione. Sono nate nuove competenze specialistiche per traghettare la conoscenza nel mondo digitale e creare nuove opportunità, ma il valore del capitale umano non cederà mai il passo alla rivoluzione digitale”.

Network PR si occupa di comunicazione corporate e di prodotto, ufficio stampa, eventi, progetti editoriali, sponsorizzazioni per quanto concerne l’area off line, a cui affianca la redazione e lo sviluppo di piani di comunicazione online, l’ideazione e gestione di newsletter, il monitoraggio della brand reputation, la realizzazione di video e podcast, la gestione dei profili social per aziende e brand, insieme allo sviluppo del web content.

I profili

Manuela Popolizio
Grande lavoratrice, ha sempre sviluppato idee e progetti in una prospettiva senza fine. Studi classici, laurea in Giurisprudenza, Master MBA ed esame da Procuratore legale alle spalle, ha scelto il marketing e la pubblicità prima, le Pubbliche Relazioni poi. Proseguendo gli studi, ha fatto formazione a singoli imprenditori e a gruppi di studenti, divenendo per cinque anni Collaboratrice Didattica del Dr. Morello all’Università di Gorizia e occupandosi di Media Relations. Ha lavorato in grandi Agenzie e ne ha creato due sue, di cui l’ultima, Finestrino, che in ventidue anni l’ha portata a raggiungere importanti traguardi. Ma è giunto il tempo di cambiare.

Isella Marzocchi
Giornalista e appassionata di comunicazione a 360°, stimolata dal lavorare con visionari, scovare storie uniche da raccontare, sviluppare contenuti, progetti e relazioni su misura, creare una community evoluta e cosmopolita. Questa è, in sintesi, la professione di Isella dalla fine degli anni ’90. Ha condensato nel lavoro gli studi, Lingue e Letterature Straniere prima, il DAMS poi, le esperienze in giro per il mondo trascorse a osservare, scrivere, lavorare, inclusi tre anni nell’Ufficio Stampa del Sundance Film Festival di Robert Redford. Supportata da un’indole curiosa, propensa a riconoscere connessioni possibili tra mondi e risorse solo in apparenza distanti, ha lavorato con importanti istituzioni e aziende, affiancando spesso anche grandi agenzie. progettocaffeina, la sua agenzia, nasce nel 2001, concentrandosi inizialmente sulla comunicazione di progetti culturali, dal teatro alla musica, dall’arte al cinema, per poi spostare il proprio focus verso la comunicazione corporate e di prodotto in altri ambiti. Beauty, fashion e lifestyle sono, oggi, il principale cuore relazionale dell’attività. Resta, nel profondo, un’entusiasta di questo mondo fluido.

Laura Mottura
Laura Mottura, trentacinque anni, madre di un piccolo ma grande ometto e compagna di un uomo con cui condivide le proprie passioni, è laureata in Economia, e da dieci anni opera nel settore della comunicazione per la realizzazione di grandi eventi.
Durante il suo percorso lavorativo ha avuto l’onore, oltre che il piacere, di creare (o di contribuire a farlo) eventi di portata nazionale e internazionale. Dal primo pensiero del cliente alla loro realizzazione: ideazione, comunicazione e produzione esecutiva. Questo passando da settori variegati e stimolanti come l’automotive, il design, la moda fino ad arrivare al suo core business attuale, il settore vinicolo.
Ha avuto il piacere di collaborare, di rapportasi, di scambiare pensieri e parole e di realizzare eventi per i
più importanti Consorzi Vitivinicoli e cantine italiane, ognuna delle quali racchiude in se un mix di eccellenza e tradizione. Crede nel guardare al futuro insieme per nuovi nuovi orizzonti, condividere le passioni e unire forze e competenze, per i prossimi stimolanti progetti.

Katia Cilia
Amante dei viaggi, ama conoscere persone e ascoltare storie di vita. Per questo ha studiato Lingue e Letterature Straniere, per questo ha scelto il mondo della comunicazione. Dopo aver lavorato in agenzia e in azienda, si è dedicata alla libera professione. Era la fine degli anni ‘90. La consulenza le ha sempre dato la possibilità di decidere in quali settori lavorare, optando infine per quelli a lei più affini: dal design al food and beverage dal lifestyle alla moda. Entrare nel mondo dei clienti, raccontare la loro storia, sviluppare progetti, strutturare una solida strategia di comunicazione integrata. Questa è la sua attività, questo è quello che ama ed è qui che entra in gioco l’esperienza: scovare la giusta angolazione del messaggio da comunicare, scegliere lo strumento più corretto con cui farlo, trovare l’interlocutore più sensibile al quale proporre la notizia. Il tutto in un mondo in continua evoluzione. Mettersi continuamente in gioco affrontando ogni giorno nuove sfide, è il motore del suo lavoro. Ma non è tutto. Entrare in empatia con le persone e conoscere i nuovi mezzi di comunicazione sono altri aspetti da non sottovalutare. Le media relation sono un mondo meraviglioso da esplorare e Katia è pronta per il prossimo viaggio.

anna.rubinetto
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel



Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos