Inaugurata la mostra fotografica sulla Tunisia Unite dal Mar Mediterraneo

Inaugurata la mostra fotografica sulla Tunisia Unite dal Mar Mediterraneo

La mostra fotografica di Gigino Nostrale alla stazione marittima di Napoli   Un luogo così particolare come  la stazione marittima del molo Angioino del porto di Napoli è la location ideale per la mostra fotografica sulla Tunisia di Gigino Nostrale, socio fondatore e Presidente dell’Associazione Culturale ” IMAGE CLUB ” che tutela e propaganda la

La mostra fotografica di Gigino Nostrale alla stazione marittima di Napoli

 

Un luogo così particolare come  la stazione marittima del molo Angioino del porto di Napoli è la location ideale per la mostra fotografica sulla Tunisia di Gigino Nostrale, socio fondatore e Presidente dell’Associazione Culturale ” IMAGE CLUB ” che tutela e propaganda la fotografia,  un luogo di incontro di turisti provenienti da ogni parte del mondo i quali, durante il loro breve passaggio nella città di Napoli, per qualche settimana avranno non solo l’opportunità di ammirare le bellezze culturali e naturali di questa città, ma anche di gettare uno sguardo sul fascino e le attrattive della  Tunisia, raffigurata attraverso l’occhio preciso di un pescatore di immagini che solo un artista come Nostrale di elevata sensibilità può cogliere, che cura anche servizi fotografici per la pubblicazione di libri d’Arte.Inaugurata la mostra fotografica sulla Tunisia Unite dal Mar Mediterraneo

 

Il Console della Repubblica di Tunisia a Napoli, Beya BEN ABDELBAKI, così si è espressa alla presentazione della mostra:

L’obbiettivo di questa mostra è quello di far conoscere il mio paese, la TUNISIA, distante da Napoli a soli cinquanta minuti di volo, una terra da esplorare in tutte le stagioni dell’anno per il suo gradevole clima; una terra ricca di storia, di bellezze naturali, di forti tradizioni, dove il turista è accolto da un popolo amico, caloroso, cordiale e amante del buon vivere, molto simile al popolo napoletano, e dove ha il piacere di gustare la buona gastronomia fatta di prodotti genuini provenienti dai nostri fertili campi che coronano la famosa e salutare dieta mediterranea”.

Inaugurata la mostra fotografica sulla Tunisia Unite dal Mar Mediterraneo

il Console Ben Abdelbaki

In merito alla meta scelta da tanti turisti per le vacanze il Console Ben  Abdelbaki, così ha continuato:
E non è un caso che negli ultimi anni la Tunisia sta diventando sempre più una destinazione privilegiata di molti pensionati italiani i quali, desiderosi di godersi la loro serena età, vi riscontrano un buon tenore di vita grazie anche agli accordi bilaterali tra i due paesi in materia di agevolazioni fiscali. Le immagini che vengono proposte in questa mostra sono solo una piccola sintesi rappresentativa di quello che ho appena evocato, ma spero che queste mie parole siano state un’esortazione a farvi visitare al più presto la Tunisia per costatare con i vostri occhi tutto ciò che c’è di meraviglioso nel mio paese e per usufruire di tutti i confort che può offrire a dei prezzi davvero competitivi”. Una notizia davvero importante in merito alla prossima collaborazione internazionale ”è mio desiderio cogliere questa lieta occasione per annunciare che l’Autorità del Porto della Goulette e di Rades e l’Autorità del sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale sono in procinto di consolidare la loro collaborazione mediante la sottoscrizione di un patto di collaborazione in materia di flussi marittimi e sviluppo delle attività portuali, che prevede scambi di esperienze e di know-how, nel rispetto della sicurezza marittima e protezione ambientale”

Dunque non rimane che vedere la mostra e preparare la valigia per andare in Tunisia dove il blu del mare e del cielo è un tutt’uno con il verde dei palmeti e la geometria dei mosaici per un paesaggio sempre sorprendente.

Harry di Prisco

Harry
AUTHOR
PROFILE

Posts Carousel



Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos